SCONTRO SINDACO-OPPOSIZIONE. SASSO: PROPAGANDA ANTI-TERRITORIALE. VERRENGIA: RISCHIA DI ESSERE SOSPESO DALL’ANTICORRUZIONE

0
litoraledomizio.net-sessa-aurunca-sasso-verrengia

L’Estate Aurunca si avvia a terminare: ultimi giorni di festa.
L’atto conclusivo domani sera con la Notte bianca a Corso Lucilio.
Ma gli eventi si mescolano con la politica. E la sensazione è che lo scontro tra primo cittadino e opposizione consiliare possa raggiungere il suo apice questa sera, in piazza Mercato. E’ stato lo stesso sindaco Silvio Sasso ad annunciare che ” in Piazza Mercato spiegheremo certe differenze con il recente passato e risponderemo ai tentativi falliti di propaganda anti territoriale”. Sasso ha inteso sottolineare come “ in ogni angolo del territorio siamo stati organizzati eventi senza spendere un solo soldo dei cittadini aurunci. Oltre 60 iniziative realizzate con il solo finanziamento regionale di 70.000 euro.
Stasera in Piazza Mercato spiegheremo certe differenze con il recente passato e risponderemo ai tentativi falliti di propaganda anti territoriale”.
Immediata è arrivata la risposta di Alberto Verrengia, leader di ‘Generazione Aurunca’: “Rabbiose minacce che dividono un popolo. Il sindaco annuncia sulla sua pagina un ‘comizio’ sul palco di un pubblico evento per attaccare l’opposizione. Lo fa proprio quando una città dovrebbe essere unita in vista della Notte Bianca di sabato dedicata alla legalità. Lo fa, nonostante, l’Anticorruzione lo stia per sospendere per aver commesso gravi violazioni ed il Tar blocca l’ufficio legale. Dov’è il buonsenso? Buon Comizio, Sindaco”.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Inserisci il tuo nome qui