GLI ELETTORI DELLA LEGA NORD SI SCAGLIANO CONTRO IL CONSIGLIERE PECUNIOSO

0
litoraledomizio.net-consigliere-pecunioso

La notizia apparsa ieri, che confermerebbe la proprietà del consigliere comunale di Sessa Aurunca Emilio Pecunioso, iscritto alla Lega Nord, di uno stabile divenuto centro di accoglienza per immigrati e rifugiati politici ha scatenato l’ira dei militanti ed elettori della Lega Nord.
Questo centro accoglienza sarebbe situato in un paese isolato all’interno dell’entroterra sessano.
E’ Fabio Esposito, rappresentante storico del partito di Salvini ad intervenire per primo: “La coerenza??? Questi personaggi non hanno niente della Lega, anzi sono una vergogna provengono tutti dal partito di Alfano ed è normale che fanno affari con gli immigrati”. Gli fanno eco i simpatizzanti di tutta la provincia F.V. di Cancello Arnone evidenzia: “Sono soldi che entrano, altro che amore”.
Emilio Pecunioso è entrato nella Lega Nord da pochi mesi seguendo la linea dell’area che fa riferimento a Paolo Romano. E’ consigliere comunale a Sessa Aurunca eletto nelle file delle liste del candidato Sindaco Luigi Tommasino.
Di sicuro l’imbarazzo nel partito è forte e anche il danno di immagine.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Inserisci il tuo nome qui