PROVENTI PER INFRAZIONI AL CDS : DALLE OPERAZIONI DELLA POLIZIA MUNICIPALE INCASSATI UN MILIONE E 100MILA EURO

0
litoraledomizio.net-comune -di- Mondragone
Municipio Mondragone

La giunta ha deliberato l’atto reso noto dagli organi di competenza del settore di Polizia Municipale in merito ai proventi incassati per violazione del codice della strada. La somma messa in cassa ammonta ad un milione e 100mila euro. Secondo quanto si evince dalla tabella predisposta dai funzionari competenti 50mila euro sono stati destinati all’area tecnica per quello che attiene alle spese della segnaletica verticale; manutenzione straordinaria costruzione di barriere e passaggi pedonali; manutenzione straordinaria degli impianti semaforici. La cifra di un totale di 140mila euro per l’area di Polizia Municipale inerente il Potenziamento delle attività di controllo e di accertamento delle violazioni in materia di circolazione stradale, attraverso l’acquisto di automezzi, mezzi ed attrezzature; prontuari, armi, buffetteria, radio ,divise e spese relative ai servizi di esternalizzazione dei verbali. Manutenzione attrezzature in dotazione al Comando di P.M. Corsi di Formazione. Per Noleggio strumenti fissi di rilevazione di infrazioni al cds la disponibilità economica (sempre per settore PM) è di 48.500,00 euro. Solo 2500 euro invece per Educazione stradale nelle scuole; progetti di sensibilizzazione propaganda Sicurezza sulle Strade. Venticinquemila euro sono destinati al Fondo assistenza e previdenza della Polizia Municipale. Altri 2mila euro per Interventi a favore della Mobilità Ciclistica. Stessa cifra per interventi per la sicurezza stradale a tutela degli utenti deboli, quali bambini, anziani, disabili, pedoni e ciclisti. Nella tabella figurano inoltre 90mila euro per Assunzione di vigili stagionali a progetto nelle forme di contratti a tempo determinato e a forme flessibili di lavoro. Centomila euro per la realizzazione di interventi di manutenzione e messa in sicurezza delle infrastrutture stradali realizzazione segnaletica e le barriere Area Tecnica e dei relativi impianti. Gli ultimi 90mila euro verranno utilizzati invece per Intensificazione di servizi di vigilanza e sicurezza stradale con progetti di potenziamento dei servizi notturni e di prevenzione delle violazioni connesse alla guida sotto l’influenza dell’alcool o in stato di alterazione psico-fisica per uso di sostanze stupefacenti ivi comprese le acquisto di automezzi, mezzi e attrezzature dei Corpi e dei servizi di polizia provinciale/municipale, destinati al potenziamento dei servizi di controllo finalizzati alla sicurezza urbana e alla sicurezza stradale; Pagamento Canoni banche dati in dotazione della P.M.; Canone assistenza Software di gestione della P.M.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Inserisci il tuo nome qui