IL SINDACO VIRGILIO PACIFICO PLAUDE ALL’OPERATO DI CARABINIERI E GUARDIA DI FINANZA. ECCO LE DICHIARAZIONI DELLA FASCIA TRICOLORE.

0
litoraledomizio.net-Virgilio- Pacifico
Il sindaco Virgilio Pacfico

“In relazione agli ultimi arresti relativi al contrabbando di sigarette che si è accertato avere base operativa presso i Palazzi dell’area ex Cirio, oltre che agli arresti relativo a soggetti stranieri autori di caporalato, l’Amministrazione comunale di Mondragone intende ringraziare tutte le forze dell’ordine intervenute nell’importante operazione di ripristino del rispetto delle regole nell’area interessata.” Cosi il Sindaco Virgilio Pacifico nel commentare l’operazione che ha condotto all’arresto dei soggetti che controllavano lo spaccio di sigarette di contrabbando nell’area dei Palazzi Cirio, oltre ad altri due arresti di caporali. “Proprio nell’ultimo incontro in Prefettura – durante la riunione del Comitato Provinciale per l’Ordine e la Sicurezza Pubblica presieduto dal Prefetto di Caserta, (riunione richiesta dal sottoscritto ) – si era fortemente insistito per una azione forte di contrasto a ogni fenomeno di illegalità presente sul territorio con particolare riferimento alla zona dei palazzi Cirio. Non più tardi di un anno dopo è arrivata questa importante risposta grazie alla quale carabinieri e finanzieri hanno assicurato alla giustizia caporali e contrabbandieri. Ciò conferma che le istituzioni sono forti e che la loro presenza sul territorio cittadino è capillare oltre che attenta. Questo significa che chi trasgredisce non ha scampo, proprio grazie al controllo capillare del territorio delle forze dell’ordine che giungono sempre all’obiettivo. Da parte nostra, non possiamo che ringraziare gli organi giudiziari che hanno permesso questi arresti, oltre che la prefettura, il Comando Provinciale della Guardia di Finanza che ha condotto l’operazione e la locale Compagnia dell’Arma dei Carabinieri con la quale abbiamo istituito un rapporto di massima collaborazione. Mondragone è una Città che vuole vivere nel rispetto delle regole e della civiltà.”

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Inserisci il tuo nome qui