IGIENE URBANA: GARA D’APPALTO IN ALTO MARE, SERVIZIO PROROGATO FINO AL 31 DICEMBRE

0
litoraledomizio.net-Virgilio- Pacifico
Il sindaco Virgilio Pacfico

La telenovela infinita del servizio relativo al prelievo e smaltimento rifiuti si arricchisce di una ulteriore puntata. L’amministrazione guidata dal Sindaco Virgilio Pacifico tramite il funzionario di tale settore ha prorogato ancora una volta in via provvisoria alla ditta Senesi l’incombenza di occuparsi di garantire l’igiene urbana su tutto il territorio comunale con il ritiro quotidiano dei rifiuti seguendo il calendario stabilito per la raccolta differenziata.
Ciò in seguito al fatto che la Stazione Unica Appaltante non ancora è stata in grado di affidare tale servizio in via definitiva.
Infatti come si legge nella nota disposta dal responsabile Salvatore Catanzano : “con nota acquisita al prot. gen. dell’Ente n. 36808 del 30.07.2018 veniva trasmesso dalla
S.U.A. il Decreto Provveditoriale di gara deserta adottato dal Provveditore alle OO.PP. della Campania prot. n. 21875 del 30.07.2018; con Determina n. 1284, 26.09.2018 si prendeva atto del suindicato Decreto Provveditoriale di gara deserta per l’assenza di offerte da parte di operatori economici qualificati”.
E nonostante con “provvedimento n. 2071 del 22.01.2018 veniva emessa dalla Prefettura di Fermo informazione interdittiva antimafia nei confronti della società SENESI S.P.A”, in via straordinaria si è proceduto ad affidare il servizio. Ciò anche in relazione al fatto che
sussiste l’esigenza di assicurare la continuità di funzioni e i servizi indifferibili per la
tutela dei diritti fondamentali e la salvaguardia dei livelli occupazionali.
La disposizione di proroga è valida fino al 31 dicembre 2018.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Inserisci il tuo nome qui