FAMIGLIE SCHIAVE DEL GIOCO D’AZZARDO: SOLUZIONI CERCASI

0

———————————————————————

IL SERVIZIO DI ALFONSO ATTANASIO SULLA DIPENDENZA DAL GIOCO D’AZZARDO

Molte le famiglie che si lamentano del gioco d’azzardo. Negli ultimi 10 anni le modalità e i luoghi deputati al gioco sono aumentati in maniera incontrollabile. Se una volta lotterie e totocalcio erano le uniche maniere per tentare la fortuna, ora ad alimentare le illusioni degli italiani ci sono anche gratta e vinci, estrazioni del lotto ogni ora e slot machine in molti esercizi pubblici.Spesso ci si chiede cosa sia a spingere la gente a rischiare i propri soldi, nonostante tutti sappiano che le possibilità di vincita sono molto scarse. Con l’arrivo della crisi i cittadini si sono improvvisamente ritrovati a dover affrontare un presente tutt’altro che roseo e a dover andare incontro a un futuro sempre più incerto e instabile e sono quindi diventati molto insicuri. Possiamo dire con grande probabilità sia proprio questa la causa che invoglia i cittadini a tentare la fortuna, a cercare una svolta che potrebbe portarli definitivamente al benessere economico. Il gioco d’azzardo sfrutta le incertezze, e sono quindi proprio le persone più deboli e facilmente influenzabili a lasciarsi prendere la mano.Secondo gli psicologi questi individui hanno due forme di pensiero: quello razionale, basato su calcoli matematici e di probabilità, e quello magico, ovvero la tendenza a mettere in relazione due fatti in realtà indipendenti.Il gioco d’azzardo è in tutti i sensi una malattia che può colpire anche chi gioca occasionalmente.Purtroppo non si coglie il pericolo di innescare un meccanismo capace di rovinare parecchie persone. In alcune regioni c’è il divieto che le slot devono essere lontane di 500 metri da punti sensibili come scuole di ogni ordine e grado, luoghi di culto, impianti sportivi, strutture residenziali o semiresidenziali in ambito sanitario o sociosanitario, strutture ricettive per categorie protette, luoghi di aggregazione giovanile e oratori, ma anche i centri anziani di promozione sociale.

——————————————————————
tabacchino-Pietro-300x150 FAMIGLIE SCHIAVE DEL GIOCO D'AZZARDO: SOLUZIONI CERCASI

TOMMASO-FAVA FAMIGLIE SCHIAVE DEL GIOCO D'AZZARDO: SOLUZIONI CERCASI

logo-sponsor-2-300x231 FAMIGLIE SCHIAVE DEL GIOCO D'AZZARDO: SOLUZIONI CERCASI

37028a06-5934-444b-815f-565faf0ea1c3-300x300 FAMIGLIE SCHIAVE DEL GIOCO D'AZZARDO: SOLUZIONI CERCASI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Inserisci il tuo nome qui