APPRODO PER PESCATORI E MERCATO DEL PESCATO A KM 0: PER IL CONSIGLIERE BERTOLINO UN’OCCASIONE MANCATA. E DALL’ASSOCIAZIONE MONDRAGONE BENE COMUNE ALTRO AFFONDO AL SINDACO VIRGILIO PACIFICO

0
litoraledomizio.net-Virgilio- Pacifico
Il sindaco Virgilio Pacfico

La ribalta a livello nazionale della questione relativa al presunto caso di prostituzione minorile che sarebbe avvenuto sul lungomare cittadino continua a suscitare polemiche e reazioni dell’opinione pubblica locale. Al riguardo il sindaco Virgilio Pacifico dopo essere stato attaccato dall’associazione Mondragone Bene Comune, ha messo in evidenza che sicuramente verranno fatti interventi sulla sicurezza. Ma come vedremo nel comunicato dell’associazione tali affermazioni sono state tardive. Intanto anche il consigliere di opposizione Valerio Bertolino ha ritenuto opportuno intervenire su quanto sta avvenendo negli ultimi giorni. Ecco le sue parole: “In questi giorni che i giornali e le televisioni nazionali portano alla ribalta una pagina inquietante della nostra Mondragone, ritorna alla mente non soltanto la poca considerazione avuta da chi di dovere rispetto a quanto denunciavamo da anni, ma anche la volontà politico-amministrativa di stoppare praticamente la rivalutazione sociale di piazza della Repubblica, bloccando di fatto la nascita di un mercato del pescato a km zero con chioschi e gazebo, in adiacenza all’approdo per i pescatori che avrebbe avuto da subito un impatto economico oltre che turistico importante, frutto dell’impegno profuso – fra cento sgambetti istituzionali e mille strumentalizzazioni politiche – dal Gruppo di Azione Costiera del Litorale Domitio”.

E come anticipato dinanzi riportiamo anche il comunicato dell’AMBC inviato dal portavoce Gianni Pagliaro:
“Il 15 ottobre, intervenendo sulla prostituzione minorile (e non) a Mondragone, arrivata- per fortuna- alla ribalta di RAI 1 ed anche di La 7, avevamo ancora una volta sottolineato l’afonia di Virgilio Pacifico, rammaricandoci di una comunità che con questo sindaco e questa amministrazione è ormai senza voce e senza guida. Ma, come si suol dire, al peggio non vi è mai fine. Nella trasmissione di ieri- 16 ottobre- di RAI 1, Storie Italiane, altri servizi ed altre testimonianze sul fenomeno della prostituzione sul lungomare di Mondragone. E, purtroppo, anche l’intervento in diretta del sindaco Pacifico. Scriviamo , perché è stato un intervento scialbo, scontato, non degno della situazione e del contesto, privo di analisi e, soprattutto, di prospettiva.Un intervento tutto piegato sulla sicurezza (che, ovviamente, va rafforzata), ma senza alcun riferimento alle responsabilità amministrative, al welfare municipale che manca, all’assenza di prevenzione e di qualsiasi progetto municipale di contrasto alla povertà educativa, alla dispersione scolastica e alla marginalità giovanile, alla carenza di qualsiasi ipotesi di coordinamento con le scuole, le famiglie e l’associazionismo per contrastare quella che è una vera e propria emergenza infanzia, adolescenza e gioventù nella nostra città e, per molti aspetti, in tutto l’ambito. L’AMBC aveva posto la questione di decine di ragazzi che in orario scolastico oziavano pericolosamente per la città alcuni mesi addietro. Ma di Zannini e Pacifico nessuna traccia. L’AMBC ha ripetutamente affrontato, nel silenzio di tutti e con dati alla mano, la questione urgente dei NEET a Mondragone, del welfare municipale da ripensare.di una nuova sicurezza da progettare, del lavoro che manca e della povertà che avanza. Ma Pacifico, Zannini ed i loro erano in tutt’altre faccende affaccendate. Una città che non investe neppure un euro per l’infanzia e l’adolescenza e che non ha alcun progetto per loro è una città senza futuro. Il grigiore di questo sindaco, certificato anche oggi, conferma i nostri timori e ci fa dire: come potrà la città sopportarli ancora per 4 anni? Peggio di Pacifico nella trasmissione di Eleonora Daniele ha fatto solo il parroco di San Rufino. E, come direbbe il mitico Totò, abbiamo detto tutto!”

index-9-300x300 APPRODO PER PESCATORI E MERCATO DEL PESCATO A KM 0: PER IL CONSIGLIERE BERTOLINO UN’OCCASIONE MANCATA. E DALL’ASSOCIAZIONE MONDRAGONE BENE COMUNE ALTRO AFFONDO AL SINDACO VIRGILIO PACIFICO

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Inserisci il tuo nome qui