MONDRAGONE 4° IN PROVINCIA CON 1370 DOMANDE: BOOM DI DOMANDE ACCOLTE PER REDDITO DI CITTADINANZA. SODDISFATTI I 5 STELLE

0

A Mondragone (CE) è boom di domande accolte per reddito di cittadinanza. Ciò a significare il grave disagio sociale che vive la cittadina rivierasca, comune tra i piu grandi del litorale domiziano.

Poco attenzionato dalle politiche del lavoro a qualsiasi livello (la filiera istituzionale Comuni-Provincia-Regione-Governo del litorale domizio fanno ridere) sembra una zona grigia abbandonata a se stessa, dove i roghi e i cumuli di immondizia per le strade non fanno nè notizia nè imbarazzo, dove il 40 % di disoccupazione non sembra destare alcuna preoccupazione, dove la corruzione negli apparati burocratici è la norma anzi se ne fa necessità, zona dove avere una casa di proprietà sta diventando un peso. Le passerelle dei politici non bastano più serve uno scossone generazionale.

Ad ogni modo le politiche pentastellate e leghiste stanno dando i primi frutti: reddito base per tutti, maxi concorsi presso gli Enti locali gestiti a livello regionale, aiuti concreti alle imprese in difficoltà, attrazione ed incubazione di nuove e consolidate realtà insustriali: a breve Amazon aprirà i battenti nell’agro aversano.

Soddisfatti ad ogni modo gli esponenti del Movimento 5 Stelle, che starebbero preparandosi a organizzare gazebo informativi per cercare di gestire la delicata fase della ricollocazione dei soggetti beneficiari del reddito di cittadinanza

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Inserisci il tuo nome qui