PALATENDA ALLESTITO NEL PARCHEGGIO DI VIA GARIBALDI IN VISTA DEGLI EVENTI NATALIZI

0
litoraledomizio.net-natale- a -falciano

L’associazione “Falciano tutto l’anno” (presieduta da Nicola Gravano)dopo l’ottimo risultato di consensi ottenuto nel 2017 sta organizzando ancora una volta le manifestazioni in vista del Natale. Ecco quanto evidenziato sul sito ufficiale: “La seconda edizione dell’evento prenderà il via sabato 1 dicembre, alle ore 18:00. Prima di entrare nel vivo della manifestazione, in Corso Garibaldi ci sarà un momento di dibattito e confronto istituzionale, che darà lo spunto per analizzare i numeri raggiunti durante la prima edizione e condividere gli obiettivi e le aspettative per il nuovo anno. La vera e propria inaugurazione del Natale 2018 ci sarà alle ore 19:00, con l’attesissima accensione delle luci d’artista e dell’albero del Falerno, accompagnata da uno spettacolare gioco di musiche e colori. Saranno aperti i mercatini e le casette di Natale e sarà possibile pattinare sul ghiaccio. Coreografie di luci e colori, montagne innevate, profumo di caldarroste, cori gospel, personaggi del mito e dell’animazione, dolci canti dell’infanzia che risuonano nell’aria. Se hai sempre sognato di immergerti nell’atmosfera natalizia per tornare bambino e trascorrere qualche ora in allegria e spensieratezza tieniti pronto: dal 1 dicembre 2018 al 6 gennaio 2019 torna Natale a Falciano del Massico. Per la seconda edizione dell’evento più atteso dell’anno, l’intero borgo di Falciano del Massico – in provincia di Caserta – si trasformerà in una location d’eccezione dove a regnare sovrana sarà la magia del Natale. A render ancor più suggestivo l’evento saranno uno spettacolo di luci d’autore che animerà la Villa Comunale, la pista di pattinaggio su ghiaccio e numerose attrazioni top secret che daranno vita a un vero e proprio Villaggio di Babbo Natale. Tra cultura, tradizione, arte, spettacoli, gastronomia locale e tanto divertimento, sembrerà di passeggiare nella vera casa di Santa Claus, al Polo Nord, con simpatici folletti ed elfi davvero bizzarri. Tra le vie del centro storico, all’interno delle ormai celebri casette in legno, saranno esposti i prodotti tipici locali, primo fra tutti il rinomato vino Falerno doc; passeggiando tra i mercatini si potranno acquistare i regali approfittando di tanti oggetti originali, pezzi unici realizzati a mano e souvenir della tradizione campana”.
La novità di questa edizione può essere certamente quella che riguarda l’aspetto economico. Ci sarà la possibilità di utilizzare nel limite del possibile il finanziamento regionale di 70 mila euro. Somma che risulta essere già nel capitolato ad hoc del bilancio comunale e che è stata già in parte utilizzata per la festa del vino celebrata ad inizio ottobre. Nel palatenda invece ci saranno eventi di spettacoli teatrali ed altre iniziative ludiche per chi sicuramente vorrà starsene al riparo dal freddo. Intanto in via eccezionale domenica scorsa tale struttura è stata utilizzata per un evento politico importante, ovvero la visita istituzionale del presidente della Regione Vincenzo De Luca. Tale spazio ha consentito a tantissimi cittadini di assistere all’evento, visto che non ci sono altri spazi istituzionali da poter utilizzare oltre alla sala consiliare che non ha la sufficiente capienza per eventi di tale natura.

WhatsApp-Image-2018-11-27-at-16.34.14 PALATENDA ALLESTITO NEL PARCHEGGIO DI VIA GARIBALDI IN VISTA DEGLI EVENTI NATALIZIWhatsApp-Image-2018-11-27-at-16.34.10 PALATENDA ALLESTITO NEL PARCHEGGIO DI VIA GARIBALDI IN VISTA DEGLI EVENTI NATALIZI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Inserisci il tuo nome qui