OPERE EDILIZIE SENZA PERMESSO IN LOCALITÀ COSTIERE TONDE: ORDINATA LA DEMOLIZIONE

0
litoraledomizio.net-compasso-sindaco-cellole
Cristina compasso

Il proprietario di un immobile ubicato in località “Costiere Tonde” è finito nei guai a seguito di un controllo effettuato dai Vigili Urbani che hanno rilevato come in una zona soggetta a vincolo paesaggistico ambientale veniva accertata la “Realizzazione di un muro di cinta in mattoni forati con intonaco, per una lunghezza di circa mt. 16 e h. variabile da mt. 1 a 1,15 poggiante su un cordolo di cemento di cm. 20×20.
Sul predetto muro risultano realizzati n.2 varchi di accesso rispettivamente di larghezza circa mt. 1,00 e circa mt. 3,40.
Il tutto senza i dovuti permessi per poter costruire”. Questo quanto si può dedurre dalla relazione del responsabile del settore area tecnica del comune. Ed quindi scattata l’ingiunzione nei confronti del proprietario dell’edificio in questione, di dover procedere al ripristino dei luoghi.
Per svolgere le predette operazioni il tempo limite consentito è di 90 giorni.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Inserisci il tuo nome qui