CASTEL VOLTURNO: PRESENTAZIONE DEL MASTER-PLAN LITORALE DOMIZIO

0

Il governatore De Luca a Castel Volturno per la presentazione del Masterplan del Litorale Domizio

?_=_&bannerid=20533&campaignid=9694&zoneid=10194&loc=http%3A%2F%2Fwww.casertanews.it%2Fattualita%2Fpresentazione-masterplan-litorale-domizio-de-luca-castel-volturno.html%3Ffbclid%3DIwAR0wd5newnf-4-XZ7BWLp64qPxJuWKOl6EeOmVX5aTnEro88vAIKqnLCUFE&referer=https%3A%2F%2Fwww.facebook CASTEL VOLTURNO: PRESENTAZIONE DEL MASTER-PLAN LITORALE DOMIZIO

Martedì 24 Settembre presso il Centro di Aggregazione e Legalità del Villaggio del Sole a Castel Volturno nell’auditorium della struttura si terrà il convegno avente ad oggetto il “Masterplan del Litorale Domizio – Flegreo: dal preliminare al programma integrato di valorizzazione”. Un incontro di sinergie istituzionali e cittadine che vedrà la presenza di Vincenzo De Luca, presidente della Giunta Regionale della Campania, Bruno Discepolo, assessore al governo del territorio della Regione Campania, Giovanni Sgambati, segretario generale UIL Campania, Luigi Traettino, presidente Confindustria Caserta, Matteo Pedaso, responsabile Land Italia – capofila gruppo di progettazione del Masterplan, Annamaria Orso, dirigente scolastico IPSSART Teano-Cellole, Giovanni Sabatino, presidente Ente Riserva del Volturno, Lincola, Falciano ed il sindaco di Castel Volturno Luigi Petrella

“Il Masterplan – prosegue Scialla – è un riconoscimento a tutto il lavoro di sensibilizzazione e di identificazione di Castel Volturno svolto a livello istituzionale. Vincenzo De Luca ha capito che Castel Volturno non è solo un crogiolo di problemi ma anche un ventaglio di opportunità, di sviluppo enormi, e ci ha puntato. Per la prima volta un’amministrazione sovracomunale riconosce un credito vantato dal territorio. Questo credito è stato costituito in circa un trentennio di abbandono del territorio castellano da parte delle istituzioni e della politica. Finalmente le istituzioni superiori lo stanno pagando questo credito ed il primo riscatto è stata proprio la presentazione del Masterplan qui a Castel Volturno. Presentazione che è stata fatta anche alla borsa del turismo di Milano nei mesi scorsi, la prima vetrina ufficiale del progetto ed il nome di Castel Volturno è stato portato in giro non per i problemi legati all’immigrazione, corruzione, prostituzione, abusivismo edilizio, droga, camorra, terra dei fuochi, ma per ciò che di bello può offrire”

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Inserisci il tuo nome qui