LAVORI DI GIUNTA FERMI IN ATTESA DELLE DECISIONI DEL SINDACO

0
litoraledomizio.net-carinola-sindaco-russo
Sindaco di Carinola Antonio Russo

CARINOLA – Nessuna delibera di giunta è stata espletata negli ultimi giorni a causa della grave crisi di maggioranza che si è venuta a creare nelle ultime settimane.
Il sindaco Antonio Russo ha dovuto firmare due decreti di revoca delle deleghe affidate agli assessori Franco Giacca e Rosa Di Maio nel 2016. Quest’ultimi non hanno protocollato le loro dimissioni contrariamente a quanto fatto dai consiglieri Antimo Marrese ed Elisa Mazzucchi che fanno parte del sodalizio politico “Carinola 2021” unitamente ad Antonella Migliozzi, Pina Capriglione, Mario Nicolò e Giuseppina Tuozzi e considerato quasi da tutti come gruppo dei “traditori” del mandato elettorale. Per il numero uno del governo locale prendere una decisione non sarà affatto facile.
Si prevede che nel prossimo consiglio comunale, la tensione salga ulteriormente.
L’assise con ogni probabilità verrà celebrata entro la settimana prossima. All’ordine del giorno dovranno essere inserite le interpellanze presentate dai gruppi di opposizione. Si tratta in tal senso della questione idrica per ciò che attiene il PD con Maria Sorvillo, mentre i 5 Stelle con Renato Luigi De Spirito chiedono delucidazioni ancora una volta sul Puc e su questioni relative all’acquisizione di un terreno per realizzare un parcheggio di fronte al Carcere. A proposito di parcheggi, proseguono a rilento i lavori presso la scuola elementare di Casanova per portare a termine appunto gli appositi spazi per le auto.
Si allungano dunque i tempi per gli alunni del predetto istituto di tornare nel plesso di appartenenza. Per loro prosegue quindi la trasferta mattutina presso il polo scolastico a Carinola e dunque anche i costi per il trasporto aumenteranno per l’ente comunale.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Inserisci il tuo nome qui