L’AMMINISTRAZIONE RUSSO APPROVA L’AUMENTO DELLA IUC. VOTO CONTRARIO ANCHE DA DI MAIO, GIACCA E NARDELLI

0
litoraledomizio.net-carinola-sindaco-russo
Sindaco di Carinola Antonio Russo

Le prime conseguenze della dichiarazione del pre dissesto finanziario come era nelle previsioni comporta l’aumento delle tasse. I consiglieri di opposizione ed in particolare l’ex assessore Rosa Di Maio hanno messo in difficoltà il delegato alle finanze Antimo Marrese, il quale ha avuto il suo bel da fare per spiegare come tale situazione si è resa necessaria visto che il comune è in forti difficoltà economiche. Ed allora a subirne le conseguenze nel caso specifico della delibera approvata ieri, saranno gli imprenditori agricoli. Acceso lo scontro tra il consigliere Franco Giacca e Antimo Marrese, quando quest’ultimo ha fatto notare al primo che anche lui aveva votato Si al pre dissesto. Ma Giacca ha poi rimarcato che non si sarebbe aspettato un aumento delle tasse. Mentre la consigliera Di Maio ha detto che si sarebbe aspettata un comportamento diverso e che sarebbe stato più giusto parlarne prima di decidere. Insomma uno scontro politico vero e proprio. I voti a favore chiaramente sono stati 7 e 6 i contrari. Discusse anche le interpellanze del consigliere De Spirito di cui si è parlato in altro articolo. Tuttavia il consigliere del Movimento 5 Stelle ha rimarcato ancora una volta che l’attuale amministrazione non agisce per il bene della cittadinanza visto che aumenta le tasse. No si è affrontato il tema della sicurezza, che seppur non all’ordine del giorno sarebbe stato consono parlarne alla luce degli episodi che stanno accadendo in questi ultimi giorni: furti a raffica nelle abitazioni delle varie frazioni del territorio.
Carinola-consiglio-comunale-del-13-novembre-300x169 L’AMMINISTRAZIONE RUSSO APPROVA L’AUMENTO DELLA IUC. VOTO CONTRARIO ANCHE DA DI MAIO, GIACCA E NARDELLI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Inserisci il tuo nome qui