Calato il sipario sulla 41esima festa della Mozzarella

0

È calato il sipario sulla grande kermesse della Festa della Mozzarella. A dispetto delle aspettative, non c’è stato il grandioso successo degli anni scorsi, i visitatori non piu tantissimi hanno avuto comunque la possibilità sia di degustare la squisita mozzarella di bufala, ed assistere ai vari spettacoli proposti dalla Pro Loco, unitamente all’amministrazione comunale di Cancello ed Arnone, che, in soli 50 giorni, hanno organizzato una festa degna di nota, ma comunque
L’annuale appuntamento gastronomico per la promozione della mozzarella di bufala, da anni tra le più attese e seguite manifestazioni della Regione, è giunta alla sua 41esima edizione. La manifestazione è stata promossa dal Comune di Cancello ed Arnone con il patrocinio morale della Camera di Commercio di Caserta e del Consorzio Tutela della Mozzarella di Bufala DOP. La festa in questione, oltre ad essere stata momento di analisi delle esigenze e dei bisogni espressi dal territorio, segnatamente del settore lattiero-caseario, è stata occasione per degustare ed apprezzare un prodotto unico, storicamente ed intimamente legato a Cancello ed Arnone, bacino d’eccellenza dell’allevamento bufalino, non solo campano, ma planetario.
Le due giornate hanno visto un articolato calendario di eventi, presenze ed iniziative che hanno accompagnato la degustazione del prodotto. I concerti, gli spettacoli e i diversi intrattenimenti sono stati inaugurati da una testimonial d’eccezione e sono terminati con lo straordinario e sempre affascinante spettacolo dei fuochi pirotecnici. Ha chiuso l’evento il cantante Sal da Vinci.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Inserisci il tuo nome qui